Il mio nome è

ERMELINDA

CHI SONO

Sono una nutrizionista farmacista, che preferirebbe il titolo di educatore e divulgatore alimentare, fondatrice di Nutrizione a passi, un team di professionisti e amici uniti dagli stessi valori e passione.

La nostra mission è aiutare le persone ad entrare passo dopo passo, qualsiasi sia il punto di inizio, in uno stile di vita sano e più possibile sostenibile, nutrendo correttamente il microbiota. 

La nostra vision è un Pianeta in equilibrio armonico con tutti gli essere viventi, una trasformazione dell’offerta del mercato e degli spazi conviviali per l’accesso facile a opzioni salutari.

Il nostro approccio è sganciarci dall’idea della “dieta” come qualcosa di restrittivo e di riappropiarci del significato originario, ovvero dieta come stile di vita nella molteplicità dei suoi aspetti.

Questo stile di vita che chiamiamo Happygut parte dalla nutrizione corretta del microbiota intestinale, la moltitudine di microbi che vivono nel nostro intestino e sono collegati con il benessere generale: dall’intestino dipende la forza delle nostre difese immunitarie, l’insorgere di intolleranze alimentari, la salute della tiroide, la suscettibilità a infezioni ricorrenti come cistiti, candidosi, afte, la nostra salute mentale, il nostro umore e il peso.

Molte persone pensano che seguire una dieta significhi aderire a un rigido schema calorico o eliminare interi gruppi alimentari. La dieta Happygut è basata sull’equilibrio e sull’inclusione, anziché sull’esclusione di alimenti, si basa sull’educazione e sull’incoraggiamento a sviluppare una relazione positiva e consapevole con il cibo, aiutare le persone a comprendere e ascoltare i segnali del proprio corpo, permettendo loro di fare scelte alimentari intelligenti e appaganti. Insieme esploreremo le diverse opzioni alimentari, incoraggiando una varietà di cibi nutrienti e sani, affinchè lo stile di vita Happygut possa essere sostenuto a lungo termine e in maniera intuitiva

 

A CHI E’ RIVOLTO NUTRIZIONE A PASSI

Non troverai la nutrizionista che ti fa perdere 10 kg in un mese o che ti fa il conto delle calorie per perdere i famosi 2 Kg in più. Non è la bilancia che stabilisce il nostro peso: con un microbiota in equilibrio, avrai il tuo “peso benessere“!

Non troverai la farmacista che ti venderà farmaci.

Troverai la farmacista nutrizionista che ti educherà ad uno stile di vita sano, quanto più possibile nel rispetto delle risorse del Pianeta e del benessere di tutti gli esseri viventi.

Con Nutrizione a passi la trasformazione avverrà gradatamente, passo dopo passo. Io e il team ti aiuteremo a risparmiare tempo nell’organizzazione dei pasti e a raggiungere il tuo peso benessere gustando ricette salutari.

 

LA MIA STORIA

Questa è la mia storia: un percorso fatto di piccoli passi, un percorso che non è ancora terminato. Ti racconto brevemente il passato e presente, il futuro non so dove mi porterà.

Ho iniziato i primi passi quando sono diventata mamma. Ho sentito nascere in me un grande senso di responsabilità su come nutrire mia figlia Sofia in modo sano.

Inoltre dopo il parto ho cominciato ad avere dei fastidi alla stomaco, sempre una pancia gonfia che mi faceva sembrare ancora gravida e dolori alle ginocchia. Ho resistito ai trattamenti farmacologici e ho ascoltato il consiglio di un medico…prova ad eliminare lo zucchero e il glutine…un pò spaesata ( senza zucchero?!?!? Sono forse celiaca??!?!) ho provato ad attuare questi consigli e, incredibile! Dopo meno di 2 settimane stavo meglio! Allora era l’alimentazione la soluzione! Ho fatto il test di intolleranza al lattosio perchè un’amica mi aveva parlato di questo enzima che all’improvviso si riduce in età adulta e non permette di digerire il lattosio . Uh! Io allora facevo colazione tutti i giorni con una bella zuppa di latte e nei miei pasti non mancavano il panino mozzarella e prosciutto, pizza margherita, mozzarella in carrozza. Quando ho scoperto di essere intollerante al lattosio, ero incredula. Chiesi alla giovane dottoressa che leggeva il risultato dell’esame, cosa avrei potuto mangiare. La sua risposta? Gli alimenti che non contengono lattosio. Uao. Di grande aiuto. Mi sono messa alla ricerca di un nutrizionista ma ho trovato solo diete tristissime che parlavano di frutto a merenda, riso e verdure  a pranzo, pesce o petto di pollo ai ferri e insalata…Io amavo sperimentare in cucina ma queste diete erano il capolinea della fantasia.

Il web non era così ricco come ora di ricette culinarie lactose free o gluten free o sugar free. Mi sentii proprio sola e in difficoltà. Non ne parliamo quando si andava a pranzo o cena fuori…che tragedia!

Ho letto tanto per documentarmi finchè non ho deciso di iscrivermi nuovamente all’università, Scienze della nutrizione umana, per diventare la nutrizionista di me stessa e della mia famiglia, che intanto era aumentata con l’arrivo di Giuseppe. Il percorso di laurea si è concluso con la tesi sul Microbiota umano….un argomento per me molto affascinante e che continuo a studiare. Proprio partendo dal microbiota intestinale, ho fatto la scoperta che mi ha svoltato lo stile di vita: la soluzione non è nell’eliminazione, ma nella scelta di alimenti che nutrono correttamente la popolazione dei microbi nel nostro corpo! 

Così ho scoperto la moltitudine di cibi da inserire nella mia alimentazione, alimenti di origine vegetale, fermentati, probiotici e prebiotici naturali. Questa non è una dieta di privazione ma una dieta che ho scelto senza pormi restrizioni perchè ricca di ricette golose e che mi ha regalato in poco tempo un benessere generale. In quanto tempo? In 14 giorni il microbiota con la dieta Happygut cambia perchè i microbi hanno la capacità di riprodursi velocemente e quindi io ho potuto vedere gli effetti in due settimane.

 

COSA TROVERAI NEL MIO BLOG

Nel mio blog proverò a descriverti come i microbi sono connessi alla nostra salute e i risvolti della dieta Happygut. Con questa alimentazione io riesco a dormire regolarmente, ad alzarmi senza fatica la mattina, a svolgere la mia morning routine con energia, a sentirmi carica e lucida tutta la giornata, ad arrivare ai pasti con appetito ma mai affamata, a organizzare il mio tempo in maniera efficace. Ho dimenticato il mio dolore al ginocchio, le mie afte e vaginosi ricorrenti, ho finalmente un alvo regolare, ai bimbi si è fortemente ridotta la dermatite atopica e mio marito ha normalizzato la sua pressione. Tutto senza farmaci. Assumiamo regolarmente la vitamina B12 e facciamo un controllo in laboratorio una volta all’anno per essere sicuri che i parametri ematici siano nella norma.

Ma  c’è un’altra cosa molto importante per me che voglio fare in questo spazio. Ti ho parlato di ciò che ha dato inizio al mio cammino: responsabilità e malattia. Nel corso del tempo, aggiornandomi sui temi di sostenibilità, ho capito che era indispensabile modificare lo stile di vita per il bene del Pianeta e degli esseri viventi che lo popolano. Voglio dare il mio piccolo contributo anche se sarà goccia nell’oceano.

Nel mio blog voglio metterti a disposizione tutte le mie conoscenze sull’alimentazione sana e più possibile sostenibile e un servizio di coaching nell’organizzazione della spesapastilavorofigliimpegnivarinonhotempo. Ti semplificherò la conversione ad uno stile di vita migliore per te e per il Pianeta. Con la tua scelta anche tu sentirai di fare qualcosa di concreto per il bene di questa Terra che può darci tanto in benessere.

All’acquisto dei servizi offerti una quota sarà devoluta all’associazione Quattro zampe sul cuore, una associazione di volontariato che si occupa con tanto amore degli amici a quattro zampe. 

Ma ora basta leggere davanti a uno schermo. Stai all’aria aperta, alza il naso al cielo, ozia sul divano, coccola il tuo cane/gatto/coniglio…e poi ritorna che iniziamo a muovere i primi passi assieme.

Se vuoi leggere il mio curriculum per conoscere il mio percorso formativo e professionale più nel dettaglio, clicca qui.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo